peridoto-gemology-cleo-peridot

Peridoto, Gemma di agosto e del sedicesimo anniversario di nozze

Non poteva che essere la Gemma di agosto, dato che la parola Peridoto anticamente significava sole. Infatti il bellissimo verde del Peridoto spesso e volentieri tende a virare verso un giallo dorato.

La storia del Peridoto affonda le proprie radici ben prima della nascita di Cristo.
Tradizione vuole che sia solitamente regalato per il sedicesimo anniversario di nozze.

I primi scavi alla ricerca del Peridoto vennero eseguiti dagli antichi Egizi, nell’isola di Zabargad (allora chiamata Topazos), nel Mar Rosso. Numerose sono le storie tramandateci di quest’isola, la cui persistente nebbia ha sempre impedito ai navigatori di raggiungerla facilmente.
Si narra che 1500 circa prima della nascita di Cristo, gli abitanti di Zabargad venissero costretti a scavare giorno e notte. I minatori ricercavano la miglior qualità di Peridoto, che era destinata al fortunato Faraone.
Dapprima, non essendoci gemmologi graduati nell’Istituto Gemmologico Genovese tra gli antichi Egizi, i Peridoti vennero scambiati per Smeraldi..

 

Cleopatra fu clamorosamente truffata?

Oramai, col famoso senno di poi, si ha la certezza che i leggendari Smeraldi di Cleopatra fossero in realtà Peridoti. Quello che poté consolare la bellissima Cleopatra fu che tanti altri ignari commercianti di Gemme dell’epoca incapparono in questo tipo di errore.
Per secoli gli uomini hanno creduto che il Peridoto fosse Smeraldo, dato che non vi erano le conoscenze ed i mezzi gemmologici attuali.
Numerose erano le cattedrali europee adornate di Peridoti dalle più svariate dimensioni. Purtroppo le guerre ed i vari depredamenti hanno fatto si che molte Gemme si disperdessero.
Sempre grazie al sopra citato senno di poi, abbiamo ora la certezza che le colonne della chiesa Three Holy Kings a Colonia, in Germania, sono tempestate da 200 Peridoti e non da 200 Smeraldi come si era creduto fino a poco tempo fa.

Tuttora il Peridoto è la Gemma nazionale egiziana.

zabargod-peridot-gemstone-gemology-peridoto

 

chapado-en-oro-blanco-alfiletero-natural-de-color-verde-peridoto-anillo-de-piedra-de-diamante-de

Lo Smeraldo della sera esce di casa con il Mantello

Il Peridoto è da molti soprannominato Evening Emerald: lo Smeraldo della Sera. Infatti, il miglior Peridoto assomiglia allo Smeraldo. Ma solo nei rari casi in cui appaia con sfumature di verde puro dalle dolci intensità.

Insieme al Diamante è una delle pochissime Gemme che proviene dal mantello della Terra. Viene trasportato in superficie nei momenti storici in cui la crosta terrestre si apre e le rocce dal mantello vengono spinte in superficie. Anche questo ha contribuito ad alimentare numerose leggende.
Famosa quella per la quale, se il Peridoto viene montato su oro giallo, diventerebbe un vero talismano, soprattutto quando indossato al braccio destro.

I minatori lo trovano sotto forma di irregolari ammassi di cristalli nei filoni vulcanici e nelle sacche delle rocce. Quest’ultimi sono di qualità migliore di quelli basaltici.

Oltre alle citate fonti egiziane, nuove miniere di Peridoto sono sorte in giro per il mondo. Le più produttive sono in Norvegia, Arizona, Mexico, Oregon e Russia.

peridoto-gemma-cleopatra-marco antonio-